Disabilità

"Il senso della vita...
Passano i giorni, e così il tempo tutto, ma che senso ha, che senso hanno avuto gli anni trascorsi finora?
Cos'è che gli ha dato valore? O meglio, che valore hanno?
Ebbene, il senso della vita è l'esperienza, il valore che una vita ha, è direttamente relazionata all'esperienze vissute... esperienze che hanno come scopo primario quello di farci crescere e progredire, che ci elevano, che portano la nostra anima ad un livello superiore di conoscenza, vita dopo vita, fino a giungere all'esperienza ultima che è quella dell'illuminazione e del diventare un tutt'uno con Dio... quindi vivete, sopportate ogni cosa come necessaria anzi, addirittura indispensabile, perché non può esistere bene senza male, perché tutto questo serve a farvi aprire gli occhi, a salire quel gradino... a darvi la spinta verso l'alto!"

-- Kahlil Gibran

disabili arte 410

ETOR - educativa territoriale all'handicap (Comune di Moncalieri, la Loggia, Trofarello)

Soggiorni per disabili

E.M.S. - educativa di mediazione sensoriale

Gruppi appartamento tipo A per disabili lievi (Avigliana - To)